archivio news 2013/14

 

RICORDO DEL PROF. GAUDENZI

 

Il Liceo Classico Dante Alighieri piange la scomparsa del Prof. Claudio Gaudenzi, per lunghi anni docente di Storia e Filosofia in questo istituto, ammirato da generazioni di studenti per la profonda preparazione culturale, il pensiero lucido e penetrante, l'esemplare rigore etico e professionale.   

 

 

 

LA PREMIAZIONE DEL VI AGONE PLACIDIANO

Da sinistra Laura Marchisio (1° premio), Edoardo Ghio (3° premio), Alberto Bernard (2° premio)

Sabato 17 maggio 2014 in un affollato Palazzo dei Congressi di Largo Firenze a Ravenna, si è svolta la premiazione del VI Agone Placidiano, gara di traduzione dal greco antico organizzata dal Liceo Classico Dante Alighieri di Ravenna in collaborazione con il Dipartimento di Beni Culturali dell'Università di Bologna e la Delegazione di Ravenna "Manara Valgimigli" dell'AICC. La gara, riservata agli alunni dell'ultimo anno di liceo classico, si è svolta sabato 22 marzo scorso con la partecipazione di studenti provenienti da Bologna, Catanzaro, Cesena, Chieri, Faenza, Forlì, Jesi, Livorno, Lugo, Milano, Padova, Pesaro, Portogruaro, Prato, Reggio Emilia, Roma, Rossano, Rovigo, San Donà di Piave, Torino, Trieste e Venezia. Le prove, scelte dal responsabile scientifico prof. Alessandro Iannucci (Dipartimento di Beni Culturali dell'Università di Bologna), consistevano in un passo dall'Etica Nicomachea di Aristotele o, a scelta, in alcuni versi dall'Odissea di Omero, sul tema scelto per quest'edizione, "La bellezza". La Commissione presieduta dallo stesso Iannucci ha conferito la vittoria a  Laura Marchisio dell'ISIS “Niccolini - Palli” di Livorno, seguita da Alberto Bernard del Liceo “XXV Aprile” di Portogruaro e da Edoardo Ghio, del Liceo Classico “Beccaria” di Milano, a cui sono stati assegnati i tre premi in palio, di  600, 400 e 300 euro, offerti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. Una menzione d'onore è stata inoltre conferita a Giovanni Luzi del Liceo “Vittorio Emanuele II” di Jesi, che non ha potuto presenziare per ragioni di salute. La vincitrice del VI Agone Placidiano ha avuto accesso alle Olimpiadi Nazionali delle lingue e delle civiltà classiche, svolte a Palermo  dal 6 al 9 maggio 2014.

 

Alla cerimonia sono intervenuti il prefetto di Ravenna Fulvio Della Rocca, il sindaco Fabrizio Matteucci, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna Lanfranco Gualtieri, principale sponsor della manifestazione fin dal primo anno, e il caporedattore del Carlino Ravenna Andrea Degidi, mentre il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, impossibilitato a presenziare, ha inviato un messaggio di saluto. La premiazione è stata preceduta da una densa e stimolante riflessione sull'operazione del tradurre del prof. Camillo Neri, Ordinario di Lingua e Letteratura Greca presso l'Università di Bologna.

La premiazione dei tre vincitori dell'Agone è stata preceduta da quella del Piccolo Agone Placidiano, gara di traduzione dal greco antico all’italiano, destinata agli studenti frequentanti i primi quattro anni dei corsi liceali ad indirizzo classico statali e paritari del territorio nazionale e all'estero, e svolta localmente Martedì 8 aprile 2014 sulla base di prove preparate dal Liceo Alighieri,  in 59 Licei di 13 regioni italiane e del Canton Ticino, con quasi 1800 partecipanti. La valutazione degli elaborati è avvenuta in ogni sede ad opera di una Commissione Locale, che ha comunicato poi i nominativi dei vincitori distinti per anno al Liceo Alighieri. Erano presenti a ritirare l'attestato di merito ad alcuni omaggi offerti dagli enti patrocinatori i vincitori di Faenza, Feltre, Forlì, Ladispoli, Lamezia Terme, Lugo, Mantova, Pavia, Piove di Sacco, Pisa, Portogruaro, Roma (Licei "Montale" e "Vivona"), Rossano, Rovigo, Salerno, Torino.

Per il Liceo "Alighieri" sono risultate vincitrici Giulia Montanari 4B (I sezione); Ilaria Mazzotti 5A (II sezione); Chiara Busciolano 1B (III sezione), Giulia Castelli 2A (IV sezione).

          

Gli alunni dell'ultimo anno del corso classico del Liceo Alighieri, esclusi per regolamento dall'Agone Placidiano, hanno svolto lo stesso 8 aprile una prova riservata, sempre sul tema del VI Agone Placidiano "La bellezza", a cui è stato legato quest'anno un premio dedicato alla memoria del prof. Mario Pierpaoli, illustre docente di Latino e Greco del nostro Liceo per molti anni e donato dai familiari. Vincitrice per la migliore traduzione del testo di Platone proposto dal Prof. Alessandro Iannucci, è risultata Giulia Minori 3A, a cui è stato consegnato un assegno dalla figlia del docente Anna Maria Pierpaoli, mentre a Janek Guerrini 3B, autore del migliore commento al testo, è andata una targa offerta dal "Resto del Carlino" e un buono libri offerto dall'AICC.

 

 

 

 

 

 

 

Alla cerimonia hanno dato il loro valido contributo come lettori  Viola Casadei, Francesco Salbaroli (5B), Emanuele D'Eliseo e Paola Fasiello (5A), mentre Azzurra Casali e Luca Dari (5A) hanno curato il servizio fotografico: altri alunni della 1B hanno aiutato nell'accoglienza e nella consegna dei premi.

 

prova prosa             prova poesia     

partecipanti agone              foto gara          Ravennawebtv     

 Prove Piccolo Agone Placidiano 2014             Vincitori Piccolo Agone

 Foto premiazione        foto di Azzurra Casali (zip)  foto di Luca Dari (zip).

 

IL LICEO ALIGHIERI PREMIATO A "CREI-AMO L'IMPRESA"

È giunta a conclusione l’edizione 2014 del progetto “CREI-AMO L’IMPRESA!”, promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e dalla Direzione Scolastica Regionale in collaborazione con AlmaLaurea: un concorso di idee imprenditoriali giovani ed innovative per stimolare negli studenti la sensibilità verso la cultura d’impresa e l’imprenditorialità come prospettiva di futuro professionale. L’iniziativa è dedicata quest’anno ad Alice Gruppioni, imprenditrice bolognese scomparsa l’anno scorso. Hanno partecipato complessivamente duecento studenti di otto istituti superiori. Si è classificato primo in assoluto l’Istituto Zanelli di Reggio Emilia, mentre il Liceo Alighieri di Ravenna,  con il progetto WE BIKE, un portale per vendita online di biciclette elettriche personalizzate e dedicate ai giovani, ha vinto un premio specialedella Giuria  per il rispetto dei criteri di responsabilità sociale e sostenibilità ambientale Tutti gli studenti hanno ricevuto l’attestato di frequenza e gadgets offerti da Franco Cosimo Panini e Carisbo.

Confindustriaravenna        foto  

 

 

 

 

NUOVI PREMI LETTERARI PER IL NOSTRO LICEO

Arianna Babbi, della classe 1A del corso Classico del Liceo Alighieri di Ravenna, con la recensione diBraccialetti rossi di Albert Espinosa (con lei nella foto) è stata la vincitrice assoluta dell'edizione 2014 diUn libro premia per sempre, la manifestazione proposta da Confesercenti Ravenna agli studenti delle Scuole superiori della provincia di Ravenna, chiamati a recensire i cinque romanzi finalisti del premio Bancarella. La cerimonia di premiazione, con la presenza, oltre ad Espinosa, di Chiara Gamberale e di Veit Heinichen, si è svolta giovedì 29 maggio presso la Sala della Camera di Commercio di Ravenna.Antea Grilli, alunna della stessa 1A, è invece stata premiata come migliore recensione di All'ombra dell'impero di Alberto Custerlina, al pari di Maria Di Donna, della 5AP per Volevo solo averti accanto di Roland Balson. Si aggiunge poi il riconoscimento riservato alla migliore recensione di ogni liceo partecipante fra quelle non premiate, che per il Liceo Alighieri è andato ad Elena Michieletti della 5BP.

foto   recensione vincitrice

Nei giorni precedenti Arianna Babbi aveva ottenuto anche una menzione per il settore narrativa nelConcorso letterario Giacomo Caroli del Liceo Torricelli di Faenza, dove l'anno scorso era arrivata prima; il terzo premio nella stessa sezione è stato conquistato da Giulia Minori della 3A, che ha bissato il successo dell'anno scorso, peraltro accompagnato da altri significativi riconoscimenti citati più sotto. A questi due successi si aggiunge quello di Caterina Malfatti di 5B, che ha ottenuto una menzione per il settore poesia.

Complimenti!!

 

 

CLASSIFICA INTERNA - GARE MATEMATICA ‘GIOCHI D’AUTUNNO’ - ‘KANGOUROU’    

            Si comunicano i nominativi degli studenti del nostro Istituto qualificatisi nei primi tre posti della rispettiva categoria:

 

‘GIOCHI D’AUTUNNO’ 

Categoria C2 ( 1° anno )                   Categoria L1 ( 2°- 3°- 4° anno )                Categoria L2 ( 5° anno )

 

1.      Cangini Bertoli Thomas 1DL         1. Grilli Antea  1A                                           1. Sirri Lorenzo  3A

2.      Lani Francesca                 4A           2. Mazzotti Ilaria  5A                                2. Venturi Lukas 5DL

3.      Lanzi Giulia                       1FL         3. Fabbri Vanessa 1A                                3. Babini Alessandro 3A

 


‘KANGOUROU’

Cadet  ( 1° anno )                              Junior ( 2°- 3° anno )                     Student( 4°- 5° anno )

 

1.      Vicini Veronica    1DL                   1. Mazzotti Ilaria 5A                                     1. Sirri Lorenzo   3A

2.      Bandini Sara         1ASU              2. Berardi Pietro 5B                                      2. Venturi Lukas  5DL

3.      Candiano Giorgia  1DL                3. Marrani Massimiliano 1B                           3. Galassini Dario 5FL

       

 

GIOVANI SCRITTORI CRESCONO

La quarta edizione del Concorso Raccontare Scrivendo, promosso dall'associazione culturale "La Casetta degli Artisti" di Recanati, ha visto imporsi al primo posto della sezione C - riservata agli alunni delle Scuole superiori - Giulia Minori, della classe 3A del corso Classico del Liceo Alighieri di Ravenna. Il concorso, che invita i giovani ad instaurare un immaginario dialogo con Leopardi, si concluderà con la cerimonia di premiazione il 10 maggio prossimo. Giulia Una ragione per restare coverMinori, oltre ad aver vinto nel 2011 il concorso di Traduzione dal Latino "Tebaldo Fabbri" di Forlì, ha anche fatto valere le sue doti di scrittura aggiudicandosi il terzo posto nella scorsa edizione del Concorso Caroli di Faenza.

Virginia Irali, alunna della classe 2A Classico è fra i quattro scrittori ravennati selezionati quest'anno dall'editore Fernandel per il laboratorio di scrittura collettiva Raccontare Ravenna, che ha pubblicato il romanzo scritto a 8 mani Un buon  motivo per restare.

Domenica 11 maggio Alessio Di Nino, alunno della classe 5A ginnasio del corso classico è stato premiato nella XVIII Rassegna Nazionale di Poesia e Narrativa della Scuola "Anna Malfaiera" - Città di Fabriano, a cui hanno partecipato un centinaio di scuole di ogni ordine e grado, per un totale di circa 1300 elaborati inviati, tra poesie e racconti. Tra i 97 elaborati selezionati per la pubblicazione, il suo racconto, intitolato "Il sogno di Battista", è risultato vincitore nella categoria C - Scuola secondaria di II° grado- sezione

 

 

 

ILARIA MAZZOTTI (5A) VINCE IL LATINUS LUDUS DI MONDAINO

Dopo aver vinto le gare interne di Latino (Piccolo Certamen Taciteum) e di Greco (Piccolo Agone Placidiano) Ilaria Mazzotti si è imposta anche in trasferta conquistando il primo posto nella sezione D (latino del secondo anno) della XXVI edizione del Latinus Ludus di Mondaino.

Complimenti!

 

MATTEUCCI (5A) VINCE IL "TEBALDO FABBRI"

 

Michele Matteucci, alunno della classe 5A ginnasio del corso classico del Liceo Dante Alighieri di Ravenna, ha ottenuto il primo premio per la sezione biennio del Concorso di Traduzione dal Latino "Tebaldo Fabbri" organizzato dal Liceo Morgagni di Forlì. La premiazione si è svolta sabato 29 marzo presso il Liceo promotore. Complimenti! 

 

 

 

 

 

 

CERTAMINA INTERNI DI LATINO

Ecco i nomi dei vincitori del Piccolo Certamen Taciteum e del Certamen Sebinum Minus, svolti rispettivamente il 20 febbraio e 20 marzo scorsi presso il nostro Liceo. Complimenti!

Piccolo Certamen Taciteum

II Anno

Ilaria Mazzotti 5 A

III Anno

Maria Teresa Ravaioli 1 A

 

Certamen Sebinum Minus

I Anno

1° Luca Bagnolini 4A      2° Francesca Lani 4A          3° Linda Scaioli 4B

 

 

Due ottimi articoli

Tamo scrittura

Tamotuttol'anno 2014 apre il Laboratorio "Tamo Scrittura", un progetto che vedrà la partecipazione di 13 studenti del Liceo Alighieri, coordinati dal prof. Luca Telò, alle conferenze stampa, agli eventi, ai corsi, ai laboratori e alle iniziative in calendario presso il Museo TAMO; essi elaboreranno la loro esperienza attraverso diverse tipologie di scritti (articoli da conferenza e da comunicato stampa, cronaca, presentazione, recensione, intervista..) che verranno pubblicati sui materiali web e a stampa della Fondazione RavennAntica e del Liceo, oltre che su portali e siti legati al mondo della cultura e dell'informazione.

Vedi il servizio di Ravennanotizie

 

 

***

INCONTRO con LAURA PARIANI

giovedì 13 marzo 2014 Laura Pariani, scrittrice di successo nel campo della narrativa, ha incontrato al Liceo Classico Dante Alighieri gli studenti della scuola e un gruppo di alunni del Liceo Artistico. Spunto dell'incontro il libro "Il piatto dell'Angelo", letto dagli studenti prima di incontrare l'autrice. Grande interesse ha suscitato nei ragazzi il racconto del modo forse un po' avventuroso che ha portato Laura Pariani a diventare scrittrice.

Vedi l'articolo su Ravennanotizie

***

VI AGONE PLACIDIANO: I VINCITORI

La commissione presieduta dal Prof. Alessandro Iannucci (Dipartimento di Beni Culturali dell'Università di Bologna) ha esaminato le prove del VI Agone Placidiano, gara di traduzione dal greco antico all'italiano organizzata dal Liceo Classico Dante Alighieri di Ravenna e svolta sabato 22 marzo in collaborazione con il Dipartimento di Beni Culturali  dell'Università di Bologna e con la Delegazione di Ravenna "Manara Valgimigli" dell'Associazione Italiana di Cultura Classica. Sessanta sono stati gli studenti, alunni dell'ultimo anno di liceo classico, che hanno partecipato, provenienti dai licei di Bologna, Catanzaro, Cesena, Chieri, Faenza, Forlì, Jesi, Livorno, Lugo, Milano, Padova, Pesaro, Portogruaro, Prato, Reggio Emilia, Roma, Rossano, Rovigo, San Donà di Piave, Torino, Trieste e Venezia. Le prove, scelte dallo stesso Iannucci, consistevano in un passo dall'Etica Nicomachea di Aristotele o, a scelta, in alcuni versi dall'Odissea di Omero, sul tema scelto per quest'edizione, "La bellezza".

Ecco i nomi dei tre alunni destinatari dei premi in palio, offerti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna:

1. Laura Marchisio ISIS “Niccolini - Palli” Livorno € 600

2. Alberto Bernard Liceo “XXV Aprile” Portogruaro € 400

3. Edoardo Ghio Liceo Classico “Beccaria” Milano € 300

Una menzione di merito è inoltre stata assegnata a Giovanni Luzi del Liceo “Vittorio Emanuele II” di Jesi.

La vincitrice del VI Agone Placidiano avrà accesso alle Olimpiadi Nazionali delle lingue e delle civiltà classiche  che si svolgeranno a Palermo  dal 6 al 9 maggio 2014.

prova prosa             prova poesia

partecipanti              foto          Ravennawebtv        

Martedì 8 aprile 2014 in 59 Licei di 13 regioni italiane e del Canton Ticino si è svolto il Piccolo Agone Placidiano, gara di traduzione dal greco antico all’italiano, destinata agli studenti frequentanti i primi quattro anni dei corsi liceali ad indirizzo classico statali e paritari del territorio nazionale e all'estero, organizzata localmente dagli istituti aderenti sulla base di prove inviate via e-mail dal Liceo Alighieri. La valutazione degli elaborati avverrà in ogni sede ad opera di una Commissione Locale, che comunicherà poi i nominativi dei vincitori distinti per anno al Liceo Alighieri per la preparazione dell' attestato di merito. Gli alunni dell'ultimo anno del corso classico del Liceo Alighieri, esclusi per regolamento dall'Agone Placidiano, hanno svolto lo stesso 8 aprile una prova riservata, sempre sul tema del VI Agone Placidiano "La bellezza", a cui è legato un premio dedicato alla memoria del prof. Mario Pierpaoli, illustre docente di Latino e Greco del nostro Liceo per molti anni.  

La premiazione dell'Agone Placidiano e del Piccolo Agone avrà luogo sabato 17 maggio 2014 alle ore 10,15 presso il Palazzo dei Congressi in Largo Firenze a Ravenna. Parteciperà il prof. Camillo Neri, Ordinario di Lingua e Letteratura Greca presso l'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. In questa occasione saranno anche consegnati gli attestati ai vincitori presenti in sala del Piccolo Agone Placidiano svolto nelle diverse sedi italiane.

 

gli studenti del Classico con il sindaco ai controlli con l'etilometro

 

Il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci ha partecipato ai controlli della Polizia municipale finalizzati al contrasto della guida in stato di ebbrezza insieme ad alcuni studenti del Liceo classico.

Vedi l'articolo su Ravennanotizie

 

 

***

Oltre le porte dell'Islam

Giovedì 6 marzo circa 100 studenti hanno assistito alla proiezione del documentario di Fabrizio Fantini "Oltre le porte dell'Islam" che tratta dell'Islam fra Ravenna e Bologna, con la presenza di Daniela Asquini della Videoteca regionale dell'Emilia Romagna e di Marisa Iannucci del centro islamico ravennate LIFE. Diversi ragazzi hanno già intrapreso un percorso interculturale e di conoscenza interreligiosa visitando il museo di Bertinoro nel dicembre scorso dove Cristianesimo, Ebraismo ed Islam vengono spiegati in modo didatticamente efficace agli studenti.

Vedi il servizio di Ravennanotizie.

***

 

OPeratrici sanitarie per un giorno

Dieci ragazze del Liceo Classico Alighieri hanno aderito alla proposta di visitare la Casa di Cura Domus Nova di Ravenna in veste di vere e proprie operatrici sanitarie.

Leggi l'articolo su Ravennanotizie.it

 

 

 

 

***

 

Etilometro con i ragazzi

Nell'ambito del progetto di educazione stradale "Etilometro con i ragazzi", un gruppo di quindici studenti del Liceo Classico ha partecipato, nella notte tra sabato e domenica, ai controlli su strada della Polizia Municipale, finalizzati al contrasto della guida in stato di ebbrezza. Con un tutor a loro dedicato, accompagnati dalla Dirigente Scolastica prof. Patrizia Ravagli, i giovani dopo un breve incontro introduttivo, durante il quale è stata loro illustrata la tipologia del servizio e le principali conseguenze del mettersi alla guida sotto l'effetto di alcol e/o di droghe, hanno raggiunto le pattuglie, in quel momento impegnate sulla SS16, all'altezza di Fosso Ghiaia. Ad accogliere gli studenti, anche l'Assessore alla Sicurezza e P.M. Martina Monti.

Vedi il servizio di Ravennanotizie

 

* * * * * * *

GLI STUDENTI DEL LICEO ALIGHIERI INSEGNANO L'INGLESE

E' stata formata una convenzione con il Comune di Ravenna che permetterà agli alunni dei corsi Linguistico e Scienze Umane di fare un'esperienza di 4 mesi come insegnanti nelle scuole di infanzia.

Leggi l'articolo su La Voce

* * * * * * *

GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DI LANGUAGE GAMES

Il Liceo Classico Dante Alighieri di Ravenna ha premiato i vincitori della prima edizione del concorso The Language Games rivolto a tutte le classi terze delle Scuole Secondarie di primo grado del nostro territorio. L'iniziativa nasce da un'idea di Paolo Ciuffoli, professore di francese del Corso Linguistico ESABAC. Il concorso ha visto partecipare ben 2.000 studenti di 20 scuole medie del nostro territorio che hanno affrontato nella prima fase il test di accertamento linguistico superato da 180 ragazze e ragazzi. Questi giovani selezionati sono poi stati chiamati al Liceo Alighieri per realizzare una composizione creativa in lingua inglese, francese, spagnolo, tedesco o italiano per stranieri (per gli alunni che risiedono in Italia da non oltre 5 anni). Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato, oltre alla Dirigente Scolastica Patrizia Ravagli, l'Assessore all'Istruzione del comune di Ravenna Ouidad Bakkali, Chiara Ferronato Segretaria Nazionale LEND lingua e innovazione didattica, Paula Noah De Angelis presidente dell'Associazione Italia Francia e Dagmar Neumann Presidente dell'Associazione Italo Tedesca. Sono stati premiati per la lingua inglese Gabriel Fenati, Matilde Ricci, Sara La Rovere, per il francese Francesca Romano, Beatrice Ragucci, Laura Montalti, per lo spagnolo Anna Fedriga, Edoardo Potenza, Samuel Manolov, per il tedesco Laura Ginestretti, Marco Lanconelli, Linda Rocchi, per italiano per stranieri Cosmin Haja, Kejsi Saliaj, Anne Krug. Sono poi stati assegnate menzioni di merito e una medaglia di partecipazione ai 180 finalisti.

Vedi il servizio di Ravennanotizie

 

* * * * * * *

 

SARA LOVALLO (1B) e CHIARA ZEGGIO (5AP) VINCONO "UN REPORTAGE PER DANTE"

Sara Lovallo, alunna della classe 1B del triennio classico del Liceo Alighieri, ha vinto il primo premio alla terza edizione di Un reportage per Dante, il concorso promosso dal Centro Relazioni Culturali e dalla Longo editore, con la collaborazione di "Dante in rete". Dietro di lei  Lorenzo Fanti dell'Istituto Tecnico Ginanni, mentre il 3° premio è stato assegnato a Chiara Zeggio della classe 5AP del corso Sociopsicopedagogico del nostro liceo, ex-aequo con Valentina Garelli dell'Istituto "Morigia". La premiazione è avvenuta sabato 14 dicembre presso il Centro Dantesco.

 

* * * * * * *

GIORNATA DELLA CULTURA CINESE

La cultura cinese entra al Liceo Classico Dante Alighieri con la professoressa Fu-Ju Yang dell'Università Fu Jen di Taipei, capitale di Taiwan. Docente di Lingua e Letteratura Inglese, ha tenuto in lingua inglese la presentazione del capolavoro "Festa di Primavera lungo il fiume Bian" nell'Aula Magna della scuola. Si tratta della copia di un rotolo orizzontale del 1800 dipinto su seta lungo 14 metri il cui originale è conservato nel National Palace Museum di Taipei. Dopo una introduzione generale sulla lingua cinese con semplici esempi di ideogrammi, la professoressa Fu-Ju Yang ha illustrato il rotolo che ricorda la festa di Primavera, quando i vivi si recano sulle tombe degli antenati per rendere loro omaggio.
 

Con entusiasmo gli studenti hanno rivolto moltissime domande alla relatrice sulla vita antica e presente del popolo cinese, sulle abitudini, sui luoghi comuni e i preconcetti che spesso ci condizionano nei nostri giudizi.  Il ponte rappresentato nel rotolo si è amplificato ed è diventato un ponte tra due culture, tra Oriente ed Occidente trasformandosi  in uno strumento di apertura per l'integrazione con altre culture solo apparentemente così lontane.

Vedi il servizio di Ravennanotizie

 

* * * * * * *

70° Deportazione EBREI

 

Venerdì 25 ottobre 2013 si è commemorato nell'auditorium del nostro Liceo il 70° dalla deportazione nazista degli ebrei dal Ghetto di Roma con un incontro di approfondimento sul tema.

 

 

 

* * * * * * *

 

 

THE LANGUAGE GAMES

Il Liceo Classico Dante Alighieri di Ravenna promuove per l’anno scolastico 2013-14, la 1° edizione del concorso “The Language Games” rivolto a tutte le classi 3° delle Scuole secondarie di primo grado del nostro territorio. L’iniziativa nasce con la finalità di “promuovere le diversità linguistiche e la multiculturalità”, elementi imprescindibili per la realizzazione di una più sentita cittadinanza europea. Il concorso è partito lunedì 4 novembre con la distribuzione delle prove ai vari istituti partecipanti. La seconda fase ha visto la partecipazione dei migliori 3 alunni di ciascuna lingua per singolo istituto ad una prova di scrittura creativa tenuta giovedì 28 novembre; gli studenti hanno elaborato una produzione in lingua di 200 parole circa partendo da immagini e parole fornite loro. Al termine di tale prova tutti i candidati hanno sostenuto un breve colloquio in lingua con i nostri docenti di conversazione affiancati da alcuni studenti del 4° e 5° anno.

La proclamazione dei vincitori è stata spostata a sabato 11 gennaio 2014 ore 11 presso la Palestra del Liceo. La D.S. la prof.ssa Patrizia Ravagli consegnerà ai primi tre classificati di ciascuna lingua un dizionario monolingue o bilingue e altro materiale didattico in lingua. La premiazione è aperta a tutti gli alunni partecipanti alla seconda fase, ai loro docenti e ai genitori.

 

 

* * * * * * *

 

ALESSIO DI NINO (5A) VINCE "GIALLO LUNA VA A SCUOLA" 

 

Alessio Di Nino, oggi alunno della 5 A ginnasio (l'anno scorso era nella 4 B), ha vinto l'edizione 2012/13 del concorso Giallo luna va a scuola con il racconto Delitto all'opera. Complimenti!!

Leggi il racconto

 

* * * * * * *

 

NEL SITO IL LAVORO PREMIATO A TORRICELLI WEB 2013

E' inserita nel sito nella sezione Lavori - Ipertesti la presentazione Scienza, tecnologia e longevità a cura della classe 2 B (ora 3 B) classico e della prof. Donatella Isidori che ha ottenuto il 2° premio a Torricelliweb nell'A S 2012/13, Versione ppt  Versione pdf

 

 

* * * * * * *

 

 

NEWS A.S. 2012/13